Crea sito

Consigli dello sciamano

I CONSIGLI DELLO SCIAMANO CAPO DI TUVA (SIBERIA)  KARA-OOLA-TIULUSHEVICH-DOPTCHUN-OOLA

Se avete deciso di fare qualcosa, non dubitate di voi. La paura vi fa deviare dalla strada giusta, e questo è lo strumento principale per qualsiasi male. Non perdete speranza se all’inizio non ci riuscite; ogni piccola vittoria avvicina quella grande.

1 – Ricordate sempre: non esiste una fede giusta, il clero giusto. Il Dio è unico; è come la cima di un monte, e le religioni diverse sono sentieri che ci portano. Pregate chi volete ma sappiate che il vostro scopo principale non è vivere senza il peccato ma raggiungere e conoscere Dio.

2 – Ricordate una cosa molto importante: ognuno riceve ciò che merita. Non fare entrare i problemi nell’Anima, nei pensieri, e allora il problema non raggiungerà il vostro corpo.

3 – La vita potrebbe mostrarvi la sua faccia ma anche un altro posto; però pochi capiscono che sono loro che la fanno girare. I vostri cattivi pensieri rivolti agli altri tornano da voi, e anche l’invidia. A cosa serve? Non serve invidiare gli altri. Sorridete di più, e avrete sorrisi dei passanti, dei vostri cari e della vita stessa.

4 – Non abbiate rancori. Tutto ciò che succede succede per il volere degli Spiriti. Tutto va per il meglio.

5 – Non si può raccogliere senza un rituale le pietre che assomigliano agli animali, altrimenti porterà male. Se avete trovato una pietra simile, chiedete il permesso di prenderla allo spirito-padrone della pietra e fategli un regalo. Poi, a terra, coprite la pietra con una stoffa bianca e così la potete prendere.

6 – Non buttate nulla nell’acqua. Lo spirito dell’acqua potrebbe offendersi. Per fargli piacere si può buttare solo qualche monetina, del latte e dei pezzetti di pane.

7 – Se vedete una piuma per terra, portatela a casa e mettetela in un vasetto: è una potente protezione donatavi dal Cielo. Sappiate notare tali segnali del Cielo.

8 – Se volete la stima degli altri, rispettate gli altri. Fate del bene in risposta al bene e alla cattiveria rispondete con l’indifferenza. Colui che vi ha fatto del male ne soffrirà di più perché aspettava la vostra reazione.

9 – Se vi sentite male, se qualcosa vi preoccupa, cominciate a fare dei movimenti lenti, come una danza. Così farete ritornare l’energia al suo posto e libererete la mente dalla sofferenza.

10 – Se sentitе che una situazione non ha una soluzione, alzate in alto il braccio e abbassatelo bruscamente, dicendo “Ma vada a …”. Riflettete ancora una volta, forse cambierete il vostro atteggiamento.

Da Advanced Mind Institute Italia

PS. Può anche interessarti approfondire leggendo questo articolo…. Meditazione sui sette principi degli sciaimani kahuna

Libri correlati a questo articolo…

  • I Segreti degli Sciamani – Il Risveglio al Mondo degli Spiriti – La Guida che svela i riti e le pratiche sciamaniche.
  • Guida Completa alla Vita Sciamanica – Potenzia la tua realtà quotidiana seguendo la via dello sciamanesimo – Con esercizi, pratiche spirituali, cerimonie e viaggi sciamanici.

Crediti immagine Fresh Paint

Lascia il tuo commento:
CHIUDI
CHIUDI
shares
Visit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On PinterestVisit Us On InstagramVisit Us On Youtube