La Conquista Interiore della Pace

La Conquista Interiore della Pace

“I progressi della tecnologia permettono la costruzione di apparecchi e prodotti sempre più numerosi per rimediare a tutti gli errori, le goffaggini e le negligenze degli esseri umani: riparare, rincollare, pulire…

E che pubblicità si fa per tutti quei prodotti! Ma nessuno si preoccupa dell’aspetto psicologico e morale del problema, quello cioè di rendere gli esseri umani più attenti ai loro pensieri e alle loro azioni. Dato che esistono le farmacie, gli ospedali, le autorimesse, le lavanderie, le drogherie… perché mai fare attenzione, perché essere vigili?

In campo materiale si fanno progressi straordinari, ma il campo psichico è completamente ignorato. E poi si parla di progresso economico! La vera economia consiste nello stare attenti e nell’essere ragionevoli; l’altra economia, quella degli economisti, in realtà è soltanto dispendio e rovina. Volete praticare la vera economia, avere ricchezze e tesori con i quali in seguito potrete aiutare il prossimo? Ebbene, dovete essere ragionevoli, diventare più attenti e padroni di voi tessi: è tutto.” Omraam Mikhaël Aïvanhov

La Conquista Interiore della Pace. Quante persone sostengono di lavorare per la pace nel mondo! In realtà non fanno nulla affinché tale pace s’instauri veramente.

Non hanno mai pensato che, prima di tutto, sono le cellule del loro corpo, tutte le particelle del loro essere fisico e psichico a dover vivere secondo le leggi della pace e dell’armonia al fine di emanare quella pace per la quale sostengono di lavorare.

Omraam Mikhaël Aïvanhov (1900-1986), filosofo francese di origine bulgara, è conosciuto per la bellezza che il suo essenziale insegnamento trasmette. Quest’ opera ne è un esempio…

La Conquista Interiore della Pace

Foto di Wokandapix da Pixabay

Lascia il tuo commento:
Precedente I 7 Killer dell'Entusiasmo Successivo Tecniche e Strumenti utili per l’Evoluzione