Crea sito

Confessioni di un Mentalista

Confessioni di un Mentalista Gli aspetti segreti della vita dell’illusionista psicologico più famoso al mondo

Gli aspetti segreti della vita dell’illusionista psicologico più famoso al mondo.  Quale modo migliore per concludere una cena tra amici, che non avere al proprio tavolo un mago e il suo mazzo di carte pronti a incantarti e stupirti?

Ma c’è qualcosa di più stupefacente che ritrovare sul tavolo il dieci di quadri che si credeva disperso nel mazzo: sono le profonde riflessioni e le curiose associazioni che invadono la mente del prestigiatore mentre maneggia le carte, delle quali Derren Brown ci mette a parte tra le pagine di questo poliedrico testo.

Prestigiatore rinomato e famoso nel Regno Unito, nonché autore di libri di successo, Derren Brown ci racconta con la sua prosa ricca e coinvolgente la tipica serata di lavoro di un mago agli esordi: mentre si esibisce per un piccolo gruppo di clienti al tavolo di un locale, ci accompagna in un viaggio illuminante nei meandri della sua mente e ci regala una visione del mondo singolare e stupefacente.

Derren Brown (nato il 27 febbraio 1971) è un illusionista britannico. E’ nato a Croydon, nel Surrey, e ha frequentato l’Università di Bristol, dove ha fatto la sua prima rappresentazione pubblica come mago. Dalla metà degli anni ’90 ha fatto carriera come prestigiatore, praticando la tradizionale magia close-up. Anche dopo il suo cambiamento di approccio, molte delle sue illusioni sono a sfondo psicologico, in sostanza sono gli stessi trucchi (ben noti ai maghi), magistralmente eseguiti con l’aggiunta di inflessioni psicologiche e con il talento di uno showman del calibro di Brown.

Confessioni di un Mentalista
Gli aspetti segreti della vita dell’illusionista psicologico più famoso al mondo

Potrebbe interessarti anche:

  • Il Mentalista – I trucchi della mente dell’illusionista psicologico più famoso al mondo
  • Controllo Mentale. – Si puo’ controllare la mente delle persone che ti circondano e spingerle a fare tutto quello che vuoi? La risposta e’ si’… 
Lascia il tuo commento:
CHIUDI
CHIUDI
shares
Visit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On PinterestVisit Us On InstagramVisit Us On Youtube