Con Te e Senza di Te

Con Te e Senza di Te. Una nuova visione delle relazioni umane.

«L’amore non è un bisogno, ma un traboccare… L’amore è un lusso. È abbondanza. Significa possedere così tanta vita che non sai più cosa farne, quindi la condividi. Significa avere nel cuore infinite melodie da cantare; che qualcuno ascolti o no è irrilevante. Anche se nessuno ascolta, devi comunque cantare, devi danzare la tua danza.» Osho

Nelle profonde e illuminanti pagine di Con te e senza di te Osho riflette sul tema dell’amore. L’amore affrontato in tutti i suoi aspetti spirituali e fisici e in tutte le sue forme dal punto di vista affascinante e rivoluzionario del grande mistico indiano.

Una lezione fondamentale di un maestro contemporaneo che ancora una volta illumina e spiazza con la sua inconfondibile alchimia di leggerezza e profondità.

Con Te e Senza di Te – Libro che descrive totalmente l’amore in tutte le sue sfaccettature, ed a riconoscere e distinguere l’amore incondizionato dall’attaccamento, al possesso. Un libro da leggere.


Tratto da Con Te e Senza di Te OSHO

Quando dipendi dall’altro c’è sempre miseria. Nel momento in cui sei dipendente, cominci a sentirti miserabile, poiché la dipendenza è schiavitù. Allora cominci a vendicarti in modi sottili, perché la persona da cui devi dipendere acquista potere su di te. A nessuno piace che qualcuno abbia potere su di lui, a nessuno piace essere dipendente, perché la dipendenza uccide la libertà, e l’amore non può fiorire nella dipendenza.

L’amore è un fiore della libertà: ha bisogno di spazio, di spazio assoluto. L’altro non deve interferire.

È una realtà molto sottile.

Quando sei dipendente, l’altro certamente ti dominerà, e tu cercherai di dominare l’altro.

Questa è la lotta che ha luogo tra i cosiddetti amanti; essi sono nemici intimi: continuamente in lotta. Che cosa stanno facendo mariti e mogli?

Certo, l’amore è molto raro; lottare è la regola, amare è un’eccezione. Ed essi tentano di dominare in tutti i modi, persino attraverso l’amore.

Se il marito chiede alla moglie di fare l’amore, lei si nega, è subdola. Alla fine si concede, ma con molta riluttanza; vuole che tu le scodinzoli intorno.

E il marito fa la stessa cosa.

Quando la moglie ha bisogno del suo amore e glielo chiede, il marito dice che è stanco. In ufficio c’era troppo lavoro, «un vero superlavoro», e lui vorrebbe andare a dormire.

Ho letto una lettera scritta da Mulla Nasruddin alla moglie.

Ascoltate. Alla mia cara, sempre amata mogliettina.

Durante l’anno appena trascorso ho cercato di fare l’amore con te per 365 volte, una media di una volta al giorno, e quella che segue è una lista delle ragioni che hai dato per respingermi:

  • Settimana sbagliata: 11 volte.
  • I bambini si sveglieranno: 7 volte.
  • Troppo caldo: 15 volte.
  • Troppo freddo: 3 volte.
  • Troppo stanca: 19 volte.
  • Troppo tardi: 16 volte.
  • Troppo presto: 9 volte.
  • Fai finta di dormire: 33 volte.
  • La finestra è aperta, i vicini potrebbero sentire: 3 volte.
  • Mal di schiena: 16 volte.
  • Mal di denti: 2 volte.
  • Mal di testa: 6 volte.
  • Non dell’umore giusto: 31 volte.
  • Il bambino è agitato, potrebbe piangere: 18 volte
  • Guardato la televisione fino a tardi: 15 volte.
  • Maschera di fango: 8 volte
  • Crema sulla faccia: 4 volte.
  • Troppo ubriaco: 7 volte.
  • Dimenticato di andare in farmacia: 10 volte.
  • Ospiti che dormono nella stanza vicina: 7 volte.
  • Capelli appena fatti: 28 volte.
  • Sai pensare solo a quello?: 62 volte.

Carissima, pensi che potremo migliorare i nostri punteggi nell’anno che sta per iniziare? Il tuo marito innamorato, Mulla Nasruddin

Questi sono i modi con cui si manipola, si affama l’altro; lo si fa diventare sempre più affamato, e quindi sempre più dipendente.

Naturalmente, in questo gioco le donne sono più diplomatiche degli uomini, perché l’uomo è già potente. Non ha bisogno di trovare modi astuti e sottili per essere forte, lo è già. Procura il denaro, questo è il suo potere. Fisicamente è più forte, questo è il suo potere.

Nei secoli l’uomo ha condizionato la donna a pensare che lui sia potente e che lei non lo sia.

In tutti i modi ha sempre cercato di trovare una donna che gli sia inferiore in tutto.

Un uomo non vuole essere sposato con una donna più istruita di lui, perché in quel caso è in gioco il potere.

Non vuole sposare una donna più alta di lui, perché una donna più alta sembra superiore.

Non vuole sposare una donna troppo intellettuale, perché discuterebbe, e la discussione può distruggere il potere.

Un uomo non vuole una donna famosa, perché lui avrebbe un ruolo subalterno.

E per secoli l’uomo ha voluto una donna più giovane di lui.

Come mai? Perché tua moglie non può essere più vecchia di te? Cosa c’è di sbagliato?

Solo questo: una donna più vecchia ha più esperienza, questo distrugge il tuo potere.Quindi l’uomo ha sempre voluto una donna inferiore sotto ogni aspetto, ecco perché le donne sono diventate più basse. Non c’è ragione per cui siano più basse degli uomini, nessuna ragione al mondo; lo sono diventate perché venivano sempre preferite le donne più basse. Con il tempo l’idea è entrata nella loro mente così profondamente che hanno finito per perdere la loro altezza.

Hanno perduto la loro intelligenza, perché una donna intelligente non era necessaria; una donna  intelligente era un caso anormale.

Ti sorprenderà sapere che proprio in questo secolo l’altezza delle donne sta di nuovo aumentando.

E ti sorprenderà…persino le loro ossa stanno diventando più grandi, e il loro scheletro si sta ingrossando.

In soli cinquant’anni… soprattutto in America.

E anche la loro mente sta crescendo e sta diventando più grande di quanto sia stata in passato: il loro  cranio si sta espandendo.

Grazie all’idea di libertà che si è andata via via diffondendo alcuni condizionamenti profondi sono stati distrutti.

L’uomo ha già il potere per cui non ha bisogno di essere molto astuto, di essere molto indiretto. Le donne non hanno potere.

Quando non hai potere devi essere più diplomatico, è un surrogato.

Il solo modo in cui le donne possono sentirsi forti è sentirsi necessarie, sentire che l’uomo ha continua mente bisogno di loro.

Questo non è amore, è una continua contrattazione.

E tutti contrattano continuamente sul prezzo; è una lotta perenne. C.S. Lewis e Abraham Maslows suddividono l’amore in due tipi.

Io non lo faccio. Io dico che il primo tipo d’amore è solo un nome, una moneta falsa; non è reale.

Solo il secondo tipo d’amore è amore vero.

L’amore accade soltanto quando sei maturo.

Diventi capace di amare solo quando sei cresciuto.

Quando sai che l’amore non è un bisogno ma un traboccare: «amore-essere» o «amore-dono»… in questo caso dà i senza condizioni. Tratto da Con Te e Senza di Te OSHO


Se ami te stesso diventerai un egoista, se ami te stesso diventerai narcisista. Non è vero. Un uomo che ama se stesso scopre che dentro di lui non esiste alcun ego. È amando gli altri senza amare se stessi, è cercando di amare gli altri che si forma l’ego.

I missionari, i riformatori sociali, le persone al servizio della società hanno l’ego più grande del mondo. È ovvio, perché pensano di essere superiori. Non sono persone comuni che amano se stesse. Loro amano gli altri, amano grandi ideali, amano Dio, ma il loro amore è completamente falso, perché è senza radici. Un uomo che ama se stesso compie il primo passo verso l’amore autentico. È come gettare un sasso in un lago silenzioso: le prime onde circolari affioreranno intorno al sasso, vicino a esso. È naturale: infatti, in quale altro luogo potrebbero emergere? Quindi si allargheranno e arriveranno fino alle spiagge più lontane. Se spezzi le onde vicino al sasso, non se ne formeranno più altre. A quel punto non puoi sperare di creare onde che arrivino fino alle spiagge più lontane: è impossibile.


L’amore non è una relazione, è uno stato dell’Essere. Per darlo, il primo requisito è possederlo. Osho

Con Te e Senza di Te
Una nuova visione delle relazioni umane

Voto medio su 25 recensioni: Buono

Tratto da ‘Con te e senza di te’, Osho

Ti consigliamo anche…. In Amore Vince chi Ama – L’ideale complemento di “Con te e senza di te” – Il metodo più semplice per gli amanti è questo: mentre fanno l’amore dovrebbero farne un’esperienza sacra.


Leggi anche questi articoli….


Post correlati…

La Dea dell’Amore – Un’indimenticabile storia sull’amore che cura e libera…

Il Mistero Femminile – Connettersi con lo splendore della propria unicità. La donna pensa con il cuore, delicato, emotivo, sentimentale. L’uomo pensa con l’intelletto, logico, razionale, privo di fantasia.

Innamorarsi dell’Amore –  Provocatorio e illuminante come al solito, con quella dose di ironia che solo i grandi sanno avere, Osho insegna a disfarci di tutti i falsi preconcetti sull’amore e trovare un modo nuovo, più autentico, di amare.

Ti amo … ma Sono Felice anche Senza di Te – Il vero amore è un’arte divina che ti libera, mentre la dipendenza ti incatena e ti fa soffrire…

Vivo Con Te, Non Vivo Per Te – Rieduca il tuo cuore e abbraccia così un amore vero. Molti pensano di vivere l’amore, ma in realtà vivono la trappola dell’illusione del loro amore.

Il Libro Magico – Fai che l’amore per te stesso diventi vita. Un libro molto atteso, spirituale, coinvolgente e ispirante! Sei pronto a cambiare, a crescere con nuove avventure e a incamminarti verso nuove possibilità…

La Bibbia di Rajneesh. La Bibbia di Rajneesh non è un testo sacro né una sacra scrittura. È solo un invito aperto, rivolto a tutti, a dissetarsi alle acque di un fiume che scorre in libertà, nutrito dalla forza di verità dalla quale sgorga.

Chakra La Forza Della Vita – OSHO – Letture di Libri che parlano di spiritualita e non solo Reiki, meditazioni guidate, e tanto altro..

Lascia il tuo commento:
Precedente Celestino V e il Tesoro dei Templari Successivo Benattia Significato della vita, senso della malattia e processo di autoguarigione