Come Essere felici – La Mia Vita di Attesa.

Come Essere felici – La Mia Vita di Attesa. Quando ero giovane, non vedevo l’ora di diventare grande. Oh, la libertà! L’età adulta mi avrebbe portato la felicità. Non vedevo l’ora.

Quando sono diventato adulto, non vedevo l’ora di trovare un buon lavoro. Questo certamente mi avrebbe portato felicità. Non vedevo l’ora.

Quando ho trovato un buon lavoro, non vedevo l’ora di avere un aumento. Quando ho ricevuto l’aumento, non vedevo l’ora di sposarmi. Quando mi sono sposato, non vedevo l’ora di comprarmi una macchina più bella. Comprata la macchina, non vedevo l’ora di acquistare una casa.

Quando ho acquistato la casa, non vedevo l’ora di… pagare tutti i debiti.

Potrei andare avanti, ma credo che il concetto che voglio esprimere sia sufficientemente chiaro. Nessuno dei miei desideri, una volta realizzato, mi ha mai condotto alla felicità, per il semplice motivo che mi trovavo nella predisposizione mentale di volere sempre di più. Quando ottenevo ciò che volevo, allora volevo qualcosa in più.

La mia felicità era sempre in attesa, perché volevo sempre raggiungere un nuovo obiettivo cui legavo la concretizzazione della mia felicità. Attendevo sempre di raggiungere un obiettivo per poter essere felice. E aggiungevo sempre nuovi obiettivi. E allora la felicità non c’era, era sempre in sospeso.

Mi ci è voluto un po’, ma alla fine sono riuscito ad individuare l’unico segreto per essere davvero felici:

Smettere di aspettare la felicità. La felicità è proprio qui, proprio ora.

Suona troppo semplice, forse, ma solamente assimilando questo concetto e cercando di metterlo in pratica ogni giorno, sono riuscito a far sì che la mia vita assumesse quel meraviglioso significato che oggi le riconosco.

Obiettivi e Desideri

E’ certamente positivo avere degli obiettivi – è parte della vita e del lavoro. Ma quanto della tua felicità trova fondamento nei tuoi obiettivi?

E’ anche naturale avere dei desideri, ma se la tua vita si riassume in una serie indefinita di desideri, uno dopo l’altro, e dedichi tutto te stesso al soddisfacimento di questi desideri, sarai sempre all’inseguimento della felicità, in attesa di raggiungerla.

Al contrario, cerchiamo di ricordare e mettere in pratica il segreto:

Smettere di aspettare la felicità. La felicità è proprio qui, proprio ora.

Sentiti libero di inseguire i tuoi obiettivi e i tuoi desideri… ma non far sì che la tua felicità dipenda dalla loro realizzazione. Non concepire la felicità come qualcosa che si concretizzerà con il raggiungimento di uno scopo.

La Vita è un Viaggio – Goditelo!

Forse è un luogo comune, ma credo davvero che la cosa importante non sia la destinazione, ma il viaggio. Non l’obiettivo, la realizzazione del desiderio, ma il viaggio, il fluire della tua vita.

Pensiamoci: se siamo felici solo quando raggiungiamo un obiettivo, che ne sarà del tempo impiegato per raggiungerlo? Nella nostra vita c’è molto di più che la realizzazione di un desiderio. Se sei felice solo quando arrivi a destinazione, vuol dire che sarai infelice per gran parte del viaggio.

Come riuscire a godersi il viaggio? Apprezzando l’esistenza in tutta la sua interezza, in tutta la sua straordinaria meraviglia. Senza guardare troppo al futuro, ma focalizzandoti sul presente, proprio qui, proprio ora. Guardandoti intorno, e realizzando che tutto ciò di cui hai davvero bisogno per essere felice è già qui.

Ciò di cui Hai Bisogno per Essere Felice

Di cosa hai bisogno per raggiungere la felicità? Hai bisogno di una macchina costosa, di una villa e di un milione di euro? Sei potessi realizzare all’istante ogni tuo singolo desiderio saresti felice?

O forse puoi essere felice già ora, con ciò che hai?

Possiamo guardare al cielo e renderci conto di quale miracolo sia? Possiamo ammirare un tramonto, un fiore, un bambino e comprendere quale miracolo abbiamo davanti? Possiamo, basta vivere ogni singolo momento in tutta la sua intensità. Ogni singola emozione in tutta la sua unicità.

E allora forse potremo realizzare che anche i nostri occhi sono un miracolo. Un miracolo che ci consente di vedere altri miracoli. Le nostre orecchie sono un miracolo, possono riempirci il cuore con le note di musica sublime, le nostre gambe possono farci danzare, le nostre mani possono abbracciare i nostri amici, possiamo regalare un sorriso a coloro che incontriamo sulla nostra strada. Tutti questi sono miracoli. E’ tutto questo ciò di cui abbiamo bisogno per essere felici.

Ciò di cui abbiamo bisogno è il momento presente: trascorrere del tempo con le persone a cui vogliamo bene, guardare un film divertente, nuotare nel mare, assaporare del pane fresco, sdraiarsi e leggere un libro, correre sotto la pioggia, dare e ricevere un abbraccio.

Questo è tutto ciò di cui hai bisogno: smetti di aspettare la felicità. La felicità è proprio qui, proprio ora.

Tu? Stai aspettando qualcosa per poter essere felice? Sei in grado di trovare la felicità, proprio ora, in questo momento?

7 Semplici Segreti per Essere Felici

“L’autentico segreto della felicita’ non risiede nel fare cio’ che ami, ma nell’amare cio’ che fai”. James M. Barrie

1. Apri il tuo cuore agli altri.

Non dovresti mai essere troppo occupato per sorridere. Non aspettare che siano gli altri a sorridere per primi, mostra loro come si fa. Abbassa la guardia. Quando rivolgi la parola a qualcuno, parlagli con il cuore. Non aver timore di essere vulnerabile e di mostrare le tue debolezze. Avvicinati al prossimo con gentilezza, fiducia e apertura. Gli altri sono la ricchezza più grande che hai.

2. Apprezza cio’ che hai.

Per essere davvero felice, devi imparare ad apprezzare cio’ che di bello c’e’ nella tua vita, non importa quanto irrisorio o insignificante possa apparire. C’e’ gia’ molto di straordinario nella tua esistenza, ma spesso neppure ne sei consapevole. La tua vita e’ un miracolo. Impara ad essere grato per tutto cio’ che l’esistenza ti regala: amici, famiglia, salute, tramonti, fili d’erba e l’universo intero. Ringrazia la vita per tutto cio’ che ti dona ogni giorno.

3. Aiuta il prossimo.

Forse gia’ lo sai, ma nella vita inevitabilmente ricevi cio’ che dai. Ignora gli altri, fregatene dei problemi altrui, trascura gli amici… e immancabilmente ti ritroverai solo. Donati agli altri, decidi di avere un impatto positivo sulla vita del prossimo, offriti come sostegno a chi ne ha bisogno: tutto il tuo amore e la tua benevolenza attireranno nella tua vita altrettanto amore e benevolenza. L’amore e’ il meraviglioso circolo virtuoso in grado di trasformare la tua vita.

4. Liberati di cio’ di cui non hai bisogno.

Possediamo cosi’ tante cose che non sappiamo dove riporle, i nostri armadi e i nostri ripostigli sono ricolmi di cianfrusaglie inutili. Oggetti che non utilizziamo mai, vestiti che non indossiamo da anni, soltanto per fare un paio di esempi. E tutta la montagna di cose che affollano le nostre case contribuiscono inevitabilmente a rendere più caotica, disordinata e incasinata la nostra vita. Inizia allora a semplificare l’ambiente in cui vivi, liberati di cio’ di cui non hai bisogno, regala le cose che non utilizzi. Tutto cio’ ti aiutera’ a mettere ordine anche nella tua mente e a conquistare un più profondo senso di benessere.

5. Medita.

La meditazione e’ la semplice attivita’ di essere presente nel momento. Prova soltanto a sederti comodamente e osserva il tuo respiro mentre entra ed esce dal tuo corpo. Osserva i pensieri che arrivano nella tua mente, guardali con distacco, ma non seguirli: lasciali andare e riporta dolcemente l’attenzione sul tuo respiro. La meditazione e’ in grado di donarti maggiore tranquillita’, concentrazione e un senso complessivo di felicita’.

6. Evita la negativita’.

Nel corso di un’intera esistenza, le difficolta’ e gli ostacoli si presentano inevitabilmente sul cammino di ciascuno di noi. La differenza la fa il tuo atteggiamento, la prospettiva che intendi adottare di fronte agli eventi. Non lasciare che i pensieri negativi prendano il sopravvento, impara invece a sviluppare pensieri positivi e a cercare soluzioni costruttive. “I fiori ci sono sempre, per chi vuole vederli”. (Henri Matisse)

7. Goditi il momento.

Questo momento, questo istante, il qui e ora: tutto cio’ e’ la tua vita. Goditelo. Qualsiasi cosa tu stia facendo, indipendentemente dalle circostanze specifiche, sii presente, vivi il singolo momento e apprezzalo. Leggere, scrivere, parlare con un amico o un collega, fare una doccia, mangiare, camminare, abbracciare chi ami, lavare i piatti: questi momenti occupano gran parte delle tue giornate e tutto cio’ puo’ rivelarsi meraviglioso se sai viverlo, apprezzarlo e guardarlo con occhi riconoscenti. Dove c’e’ consapevolezza c’e’ felicita’. Fabio – Tratto da Vivi Zen 

TESTO CONSIGLIATO

Puoi essere felice qualunque cosa accada

Cinque principi per gustare la vita con la giusta prospettiva

Consideri la felicità un traguardo da raggiungere, alla fine di un percorso complesso, che prevede la risoluzione dei tuoi problemi, il miglioramento delle tue relazioni, e il raggiungimento di obiettivi prefissati? Ma in realtà la felicità è la linea di partenza, non l’arrivo…. leggi »


Leggi anche questi articoli….


Articoli correlati….

Lascia il tuo commento:
Precedente Scopri Te Stesso con la Neuroscienza Successivo Be Rich - Abbondanza­ Prosperità­ Ricchezza