Come Difendersi dai Vampiri Emotivi

Come Difendersi dai Vampiri Emotivie impedire che esauriscano le nostre energie.

Aprite gli occhi: i vampiri sono tra noi! Prosciugano la nostra energia, chiedono consigli e aiuto ma non danno mai nulla in cambio…

Non avete mai provato la sgradevole sensazione di venire «vampirizzati» da un collega, uno sconosciuto, un compagno, un genitore…? Alla lunga vi sentite affaticati, quasi svuotati di ogni energia, finché finalmente vi rendete conto che venite sistematicamente «usati» da quella persona alla quale date (o alla quale consentite di prendere) senza avere mai nulla in cambio.

Ecco: siete diventati vittima di un vampiro psichico o emotivo.

I vampiri emotivi hanno bisogno di nutrirsi dell’energia emotiva e psichica di qualcuno per un loro disagio profondo o per ragioni di mero opportunismo. E per la vittima inizia una sorta di drenaggio mentale che porta a un progressivo esaurimento delle proprie energie.

Diversamente da certe tipologie di narcisisti, i vampiri psichici non vogliono distruggere la loro vittima, al contrario, perché ne hanno un bisogno vitale. E allora, di fronte alla loro voracità, non resta che approntare delle strategie difensive.

E poiché adottano sembianze e personalità diverse, cosa che ne rende difficile l’identificazione immediata, in questo libro imparerete a individuarli, comprenderne la psicologia, difendervi e capire che, come tutti, anche voi potreste trasformarvi un giorno in un vampiro emotivo.


I vampiri emotivi: come riconoscerli e come difendersi. Massimo Taramasco

Come Difendersi dai Vampiri Emotivi
e impedire che esauriscano le nostre energie

Vampiri emotivi, riconoscerli e difendersi. Stop manipolatori e narcisisti. dr Roberto Ausilio

Per approfondire leggi….

Articolo correlato…  I Vampiri di Energia – Come evitare le relazioni che ti consumano e riacquistare salute e potere.

Lascia il tuo commento:
Precedente Mente Immortale - La scienza e la continuità della coscienza oltre il cervello Successivo Il Disturbo borderline di personalità