Come Creare il Cerchio Magico


PROVA HYPE. Il nuovo modo di gestire il tuo denaro. Semplice, smart, senza costi! HYPE è in omaggio. Nessun costo di attivazione, ne canone annuo. Hai una Carta Mastercard Contacless con cui pagare online e in tutti i negozi. Registrati gratis online, IBAN e Carta sono attivi in pochi minuti! Canone: 0€  Emissione: 0€  Ricarica: 0€  Prelievi Italia ed Estero: 0€ Riceverai un bonus di 10€ che potrai spendere come vuoi registrandoti tramite questo link » REGISTRATI, È GRATIS

Vetrina Made in Italy - Scopri di più 


Come Creare il Cerchio Magico – I Wicca e gli altri neo-pagani che praticano Riti Magici creano un cerchio sacro all’interno del quale vengono eseguiti dei rituali. Il cerchio si comporta come un portale per il regno delle divinità, come protezione dalle forze del male, e più semplicemente come strumento psicologico per metterti nello stato d’animo giusto. Il cerchio indica protezione.

Creare il Cerchio

1 – Trova un posto sicuro per creare il tuo cerchio. Può essere al chiuso o all’aperto, a mezzanotte o alla mattina presto. Non c’è un posto ideale per il cerchio magico, quindi non c’è alcuna necessità di recarsi in un luogo sperduto, se questo ti mette psicologicamente a disagio. Il posto migliore è ovunque ti senti comodo e a tuo agio, in grado di comunicare nel modo in cui preferisci, e nel modo appropriato per qualsiasi rituale o cerimonia che speri di eseguire. Se questo è la tua camera da letto, la cantina o il garage, va bene.

Assicurati che il luogo sia privato e libero per tutto il tempo della cerimonia. Essere interrotti nel bel mezzo di un rituale è un’esperienza frustrante e anche pericolosa.

2 – Purifica il luogo dove vuoi fare il tuo cerchio. In primo luogo, purifica l’ambiente fisicamente, mettendo in ordine il posto e sistemando le cose. Se sei all’aperto, libera l’area da rami, foglie e pietre. In seguito, pulisci la zona spiritualmente. Medita, usa le mani (o una bacchetta o una scopa se la pratica coinvolge questi elementi) e caccia l’energia negativa dal luogo.

Puoi anche usare un prodotto per la pulizia a base di amamelide per ripulire la zona, un paio di gocce in ogni angolo della stanza e intorno alla zona del cerchio dovrebbero essere sufficienti.

3 – Stabilisci fisicamente i limiti, se vuoi. Per farlo disegna un cerchio sul pavimento, spruzzalo con acqua salata, oppure fai il cerchio con una corda (assicurati di legarla). In ogni caso, il cerchio di solito è più ampio della tua altezza.

In alternativa, se ti trovi all’aperto, dovresti usare gli elementi della natura per creare il tuo cerchio. Crea il cerchio con delle rocce o altri elementi naturali, se lo ritieni opportuno per il tuo rituale o pratica.

4 – Metti tutti gli oggetti che prevedi di usare nel tuo rituale all’interno del cerchio.Una volta che inizi la pratica, dovresti rimanerci dentro e non rompere la connessione finché il rituale non è completato. Non puoi fare una “pausa” e andare a prendere una candela o un totem importanti dopo che hai iniziato il rito. Raccogli tutto il necessario per iniziare e preparati.

Se hai intenzione di offrire qualcosa a uno spirito, ricordati di includerlo assieme a tutto il necessario per prepararlo.

Altri oggetti comuni da includere nel rituale sono totem, candele nere, cristalli, coltelli, campane, ciotole di sale e ciotole di acqua. Sistema questi oggetti, qualunque cosa essi siano, per formare un altare. Prendi un piano su cui disporli, come una scatola o una cassa con una piccola tovaglia nera. L’altare deve essere rivolto a nord, quando sei nel cerchio, per completare il tuo rituale.

5 – Completa il cerchio. Metti le candele o gli altri oggetti in ogni direzione cardinale. Non accenderle ancora. Alcuni Wiccan scelgono qualcosa che rappresenta la Terra a nord, l’Aria a est, il Fuoco a sud, e l’Acqua a ovest. Segui qualunque procedura appropriata per il rito che desideri.

Il sale, una pietra, o una candela verde potrebbero rappresentare la Terra. L’incenso, dei vetri rotti, o una candela gialla possono simboleggiare l’aria. L’acqua in qualsiasi recipiente, o una candela blu per l’Acqua. Una candela rossa o una sigaretta vanno bene per il Fuoco. Se ne hai un mazzo, puoi anche usare gli Assi dei Tarocchi.

Usare il Cerchio

1  – Benedici il cerchio. Come scegli di utilizzare il cerchio una volta creato, dipende in gran parte da te, dalla pratica, e dai tuoi obiettivi. In generale, però, puoi iniziare a benedire l’area e liberarla dall’energia negativa, iniziando l’invocazione degli spiriti. Alcune congreghe sono molto formali e ritualizzano la loro pratica, mentre altre no. Fai quello che ti sembra naturale.

Cammina attorno al cerchio, accendi le candele, lascia una scia di sale intorno ai bordi. In ogni direzione cardinale, recita un’invocazione tipo: “Benedizione alle creature e agli spiriti del Nord.”


Alimentazione e nutrizione » Parafarmacia.

Migliaia di prodotti a prezzi scontati » Outlet Amazon.


2 – Indica lo scopo del cerchio. Camminaci intorno per tre volte, dicendo: “Lancio il cerchio tre volte, per tenere lontani gli spiriti maligni”.

“Io ti scongiuro, o Cerchio di Potere, che tu sia un luogo di amore, di gioia e di verità; uno scudo contro ogni malvagità e il male, un confine tra gli uomini e i reami dei Potenti, un bastione e una protezione che devono preservare e contenere il potere che ci innalza a te.”

3 – Invoca gli elementi, gli spiriti e le divinità che vuoi attirare a te. Chiamali con gli oggetti che li rappresentano. Prendi ogni oggetto che rappresenta gli elementi intorno al cerchio, riempiendoli con la potenza di ciascuno di essi.

Medita per un po’. La meditazione o la proiezione astrale potrebbe essere l’azione principale, o quella che serve a cambiare la tua coscienza.

4 – Completa il tuo rituale. Ricorda: “E che non si danneggi nessuno, fate quel che volete.” Se devi lasciare il cerchio prima di aver finito, taglia una porta (letteralmente, immagina che una porta venga tagliata dal bordo del cerchio. Richiudi il cerchio, una volta che sei tornato dentro).

5 – Chiudi il cerchio quando hai finito: rendi omaggio a tutte le divinità che hai invitato, ringrazia gli elementi prima di rimuovere gli oggetti che li rappresentano, e infine annulla il circolo facendo il cerchio nel senso inverso.

Consigli

Anche dei fiori appena raccolti potrebbero rappresentare la terra, un fiammifero acceso e poi spento (il fumo) potrebbe rappresentare l’aria, una ciotola di acqua del rubinetto o acqua piovana potrebbe rappresentare l’acqua, e una candela o un fiammifero potrebbero rappresentare il fuoco.

Prova differenti metodi per fare il cerchio. Trova quello che ti fa sentire a tuo agio: cambia quello che vuoi.

Avvertenze

Sii certo di cosa stai facendo: se lavori con la magia assicurati che sia veramente la tua ultima risorsa.

Accertati di non essere disturbato: oltre a sentirti a disagio, potrebbe essere pericoloso per la salute psichica.

Cose che ti Serviranno

Tutto il testo è condiviso sotto Creative Commons da Wiki How 


Leggi anche 

Come Eseguire un Rituale Wicca – Per eseguire molti rituali, a volte è utile avere a disposizione una sorta di modello su cui basarsi. In questo articolo puoi trovare un rituale di base che si può adattare alle tue specifiche esigenze… continua 

Come creare un sigillo magico per ottenere tutto ciò che si vuole – Lo scopo del Sigillo Magico sta nel far dimenticare alla mente superficiale il desiderio nello specifico, cosicchè l’inconscio abbia pieno potere di creare la Realtà da noi desiderata, senza interferenze mentali che andrebbero a boicottare tale desiderio, in quanto la creazione della nostra Realtà è proprio ed unicamente dettata dal nostro inconscio... continua 

Lascia il tuo commento:

Copyright Immagini - Dove non specificato le immagini sono rilasciate sotto Creative Commons CC0 da Pixabay » Più Info


Amazon Prime Spedizioni in 1 Giorno senza costi aggiuntivi » Iscriviti e usalo Gratis per 30 giorni


Ogni donazione ci sostiene nel nostro impegno di condivisione della conoscenza! Grazie per il tuo gesto d'amore.

Precedente Eleganza Divina Successivo Come Eseguire un Rituale Wicca