Cibo di Luce

Cibo di Luce – È possibile nutrirsi di sola luce? Esperienze documentate e basi scientifiche

Rinuncereste mai ad una torta al cioccolato? Una bella pizza margherita? E che ne dite di rientrare a casa e trovare un bel piatto di minestra calda quando fuori c’è meno 10 gradi?

Ci sono persone che hanno rinunciato per scelta a mangiare e a volte anche a bere vivendo, come direbbero loro, di sola Luce. Voi vi chiederete: Com’è possibile? Questa è la domanda che ha spinto il regista Straubinger a girare il mondo in cerca di risposte e conferme per questo fenomeno detto anche Breatharianismo. Ma cosa vuol dire questo termine?

Macrovideo presenta un documentario che ha sconvolto l’opinione pubblica di mezza Europa.

Dopo i grandi risultati al botteghino nei cinema di Svizzera, Austria, Germania, Francia e Spagna e dopo aver scatenato dibattiti sulle maggiori testate giornalistiche estere, finalmente viene pubblicato in Italia, in versione integrale, uno dei film più sconvolgenti mai visti.

È davvero possibile vivere di sola luce? Questa la domanda che si è posto l’autore, incuriosito da un movimento piccolo ma in costante crescita chiamato “bretarianesimo”.

La corrente moderna è nata soprattutto dall’attivismo di Jasmuheen, maestra spirituale australiana che dichiara di non mangiare da diversi anni. Ma l’alimentazione pranica non è cosa nuova, e i cosiddetti “mangiatori di luce” esistono da migliaia di anni.

Si trovano tracce di questa disciplina in antichi testi yogici e anche nella tradizione cinese, dove alcuni esperti portano ancora avanti l’arte del “Ba-gu”.

Attraverso una ricerca che lo ha portato a viaggiare in tutto il mondo e scontrandosi tra incredulità, spiritualità e diversi test medici dai risultati sorprendenti, P.A. Straubinger ci porta alla scoperta di un nuovo modo per nutrirci.

Cibo di Luce - È possibile nutrirsi di sola luce?
Esperienze documentate e basi scientifiche

Voto medio su 17 recensioni: Da non perdere

Ordina su Il Giardino dei Libri

Contenuti da leggere….

Vivere di Prana per la Pace permanente. Jasmuheen. Il prana è stato chiamato il micro-cibo della vita o l’aria vitale, o respiro, del corpo umano, così come visualizzato nell’induismo. È anche interpretato come la forza vitale che sostiene la vita sia del corpo individuale che dell’universo. Viene spiegato per la prima volta nelle Upanishad, in cui è parte del regno mondano fisico, sostiene il corpo e si affida alla mente. L’idea di prana come nutrimento esiste fin dalla notte dei tempi… » continua a leggere

Uomo che non mangia e non beve da 70 anni. Documentario. E’ possibile vivere senza mangiare? Senza bere? Senza comunicare con nessuno ed essere felici? Roberto Giacobbo indaga sulla vicenda che ha incuriosito giornali e televisioni di tutto il mondo: la storia di Prahlad Jani. » continua a leggere

NASA conferma guarigioni e abilità sovrumane concentrandosi sul Sole? – La ghiandola pineale è fortemente collegata alla luce solare per questo motivo molte tradizioni consigliano di svegliarsi molto presto e meditare e osservare il sole all’alba. Lo stesso motivo per cui le popolazioni in cui vi è molto sole le donne e gli uomini sviluppano prima ed hanno una maggiore fertilità. A quanto pare la NASA ha confermato…  » continua a leggere

SPECIE UMANA progetto 3M – Questo libro è stato scritto dall’interazione tra molte centinaia di scienziati specialisti nelle singole discipline scientifiche provenienti da tutto il pianeta (diverse decine di essi, a seconda dell’argomento, per ogni capitolo, paragrafo o singolo settore di quest’ultimo) che hanno unito i risultati delle ricerche scientifiche più avanzate in assoluto. Per la libera diffusione di questo libro in tutto il mondo, nessuno può porre su di esso (o su una sua parte) qualsiasi forma di diritto d’autore (o cop!right, o analoghi) Scarica gratuitamente il libro » QUI


Articoli correlati….

Ambasciatori di Luce – Alimentazione pranica. Una soluzione al problema della fame nel mondo.

La Luce che cura – I sorprendenti effetti terapeutici del Sole. Perchè il sole ti fa bene e perchè non si vuole che tu lo sappia.

Lascia il tuo commento:
Precedente Meditare fa Bene alla Salute Successivo Supera lo Stress con la Mente Creativa