Crea sito

Amicizie Tossiche – Come riconoscerle e trasformarle positivamente.

Amicizie Tossiche – Come riconoscerle e trasformarle positivamente.

Circondati di amicizie positive, gli amici si scelgono… se ti accorgi che un’amicizia non ti sta portando a nulla di positivo, STOP scegli di concluderla. Le amicizie tossiche sono frequenti, stai attento/a  a non cadere in rapporti di questo tipo perché poi potrà risultarti davvero difficile prendere le distanze.


Amicizie Tossiche. Come riconoscerle e trasformarle positivamente

Guida pratica per risolvere i rapporti resi difficili da dipendenze affettive, aggressività, gelosie, frustrazioni, sensi di colpa, prevaricazioni.

Ti sarà capitato di trovarti invischiato in amicizie dipendenti, aggressive, malsane, fagocitanti, poco equilibrate nella condivisione del dare e ricevere e nelle quali si innescano meccanismi reattivi basati sulla gelosia, la frustrazione o i sensi di colpa.

Sono relazioni che possono diventare davvero “velenose” , soprattutto se non sei in grado di riconoscerle. Mireille Bourret ti insegna con chiarezza e competenza come agire concretamente per ribaltare la situazione prima che degeneri e ti sfugga di mano, sostenendo che a essere davvero difficile spesso non è una persona specifica, bensì la dinamica stessa del rapporto.

Amicizie tossiche ti offre un semplice e sano approccio alla risoluzione dei conflitti, con soluzioni pratiche per ritrovare l’equilibrio con te stesso e con gli altri. Illustrandone le caratteristiche con parole semplici e illuminanti, passa in rassegna i principali tipi di personalità classificate come “problematiche” dalla letteratura scientifica (il narcisista, il passivo-aggressivo, il dipendente, l’evitante, l’istrionico, il borderline).

Presenta quindi una serie di test lineari per individuare queste personalità e suggerisce metodi concreti per migliorare la situazione.

  • Come riconoscere le amicizie problematiche
  • La classificazione psicologica della tipologia umana nei rapporti personali
  • Saper leggere e interpretare il linguaggio non verbale
  • Le basi di una sana amicizia
  • Ribaltare le situazioni problematiche
  • Portare un’influenza positiva nei rapporti difficili
  • Quando sfuggire o quando affrontare?
  • L’importanza della comunicazione chiara e non aggressiva
Amicizie Tossiche
Come riconoscerle e trasformarle positivamente
Ordina su Il Giardino dei Libri

Correlato… Le Influenze Negative – Come neutralizzarle con il pensiero positivo.

La Cassetta degli Attrezzi dell’Empatia -Una nuova cassetta degli attrezzi, pronta per essere sfruttata in ogni momento!

Oggi parleremo di empatia, ossia della capacità di comprendere i sentimenti e le emozioni degli altri

L’empatia è un riconoscimento dell’altro, sia per quanto riguarda la sua presenza fisica sia per quanto riguarda le sue emozioni, i suoi desideri, i suoi sentimenti e le sue idee. Non vi è vera intimità senza empatia.

  • Perché è importante essere empatici?
  • Come si fa a diventarlo?
  • Qual è il ruolo dell’empatia nei rapporti sociali?
  • Come mai è utile in un contesto di risoluzione dei conflitti?
  • Come riconoscere e usare questo modo di essere?
  • Come distinguere l’empatia dalla simpatia e dalla compassione?
  • Come viene definita in psicologia e nel campo delle neuroscienze?

Grazie agli esercizi contenuti in questo libro, potrete sviluppare un atteggiamento empatico nei confronti degli altri.

La Cassetta degli Attrezzi dell’Empatia

Se sei alla ricerca di altro materiale utile sul’argomento e vuoi saperne di più, leggi questi articoli: Empatia & Emozioni

PS. Può anche interessarti approfondire leggendo questi articoli…

Foto di mohamed Hassan da Pixabay

Lascia il tuo commento:
CHIUDI
CHIUDI
shares
Visit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On PinterestVisit Us On InstagramVisit Us On Youtube