Alla Scoperta della Particella di Dio

Alla Scoperta della Particella di Dio – Le particelle mancanti sono due

Ecco perché il Bosone di Higgs non esiste, e le ricerche del CERN sono senza speranza.

Un’ipotesi sconvolgente che implica una rivoluzione nel campo della Fisica che chiarisce tutti i punti oscuri per il CERN: cosa c’era prima del Big Bang? Perché c’è solo materia e non antimateria nel Cosmo? Cos’è la materia oscura? Il neutrino supera o no la velocità della luce?

La vicenda scientifica della cosiddetta Particella di Dio rappresenta un momento fondamentale per far cominciare una nuova era dell’Umanità.

Il Modello Fisico Standard è colpevole di rallentare questo passaggio. Per diventare, infatti, la Bibbia della Fisica gli mancano ancora due importanti tasselli: il Bosone di Higgs – la Particella di Dio – (che si pensa conferisca la massa) e il Bosone gravitone (che si crede conferisca il peso).

L’annuncio del CERN della scoperta del Bosone Higgs, lascia comunque incompleto questo modello: manca ancora il secondo tassello! E sarà duro scoprirlo, visto che delle onde gravitazionali non c’è traccia, poiché la gravità potrebbe non essere quello che tutti i Fisici pensano che sia.

Il fisico e medico Massimo Corbucci, che sta scuotendo le nostre coscienze da oltre sei anni, ha la soluzione più scioccante: il conferimento della massa e del peso avvengono per effetto dello stesso quid.

Questa scoperta, compiuta dallo stesso autore, è sufficiente a rivoluzionare completamente la nostra conoscenza della struttura della materia di cui siamo fatti e in cui viviamo.

Un’ipotesi incredibile e sconvolgente che implica una rivoluzione nel campo della Fisica, che chiarisce tutti i punti oscuri per il CERN: cosa c’era prima del Big Bang? Perché c’è solo materia e non antimateria nel Cosmo? Cos’è la materia oscura? Il neutrino supera o no la velocità della luce?

Massimo Corbucci è nato a Viterbo nel 1954, è Fisico e Medico. Ha collaborato con il GSI di Darmstadt per la questione atomo 113, indicando un limite a 112. Ha avuto l’ardire di suggerire alla più grande autorità della Fisica Nucleare mondiale, il Direttore Maiani, di spegnere tutto riguardo al Bosone di Higgs, per non andare incontro a un fallimento inglorioso…

Alla Scoperta della Particella di Dio - Libro
Le particelle mancanti sono due

Voto medio su 6 recensioni: Buono

Intervista a Massimo Corbucci

Articoli correlati….

Il Bosone di Higgs – L’invenzione e la scoperta della «particella di Dio»

La Particella di Dio – Ritratto di Massimo Corbucci, il fisico che ha trovato Dio guardando nell’abisso dell’atomo. I ricercatori del Cern sono alla ricerca della cosidetta “Particella di Dio” ma, secondo il fisico Massimo Corbucci, non troveranno mai quello che cercano «perché la fisica non ha ancora compreso la necessità di Dio.

La Vertigine di Scoprirsi Dio -TU SEI DIO. QUINDI SE LO CERCHI, CERCALO IN TE – Il dottor Marchi ci offre uno studio serio e appassionato sul divino e sul ruolo che esso ha nella vita di ognuno di noi, nella società e nell’universo intero. Tu sei parte di un tutto divino, e il tutto divino è parte di te. Dio e io sono la stessa cosa: parola di Vittorio Marchi!


Contenuti da leggere…

Dio esiste governa tutto ed è un matematico – Ecco le prove scientifiche”: il fisico Michio Kaku non ha dubbi. Comunemente noto per la sua intensa attività di divulgatore, Michio Kaku, uno degli scienziati più noti e rispettati, è un fisico teorico impegnato da anni nello studio della teoria delle stringhe…» continua a leggere

Lascia il tuo commento:
Precedente Tutto è Perfetto Successivo The Element