Perdere e Ritrovare l’Amore

Perdere e Ritrovare l’Amore – Guida per apprendere che l’amore è per sempre…

Nel corso della nostra vita, abbiamo perso tantissime persone importanti che abbiamo amato.

Talvolta stupidamente abbiamo scelto noi di farlo.
Alcuni di noi ancora oggi rimpiangono di averlo fatto.

Poiché più il nostro mondo precedente ci appariva come l’unico possibile, più soffriremo appena lo scenario cambierà! Voltandoci indietro, quello che sarebbe consigliabile scegliere di pensare è che l’Amore vissuto, vero, dimostrato, non importa nemmeno se ricambiato, non finisce né muore mai. L’Amore è quindi per sempre!

In questo viaggio in compagnia dei miei lettori, porto avanti parallelamente e in molti modi l’analisi di quello che la perdita dell’amore comporta, al fine di poter fornire degli strumenti validi e importanti per uscire da quello che sembra un silenzio rimbombante che vede solo la disperazione arrivare in visita.

Chi resta solo in una storia d’amore è in un qualche modo un sopravvissuto che può a continuare a custodire qualcosa di sacro che si era acceso e di cui in precedenza ci si doveva occuparsi in due.

Nessuno chiede di dimenticare chi non è più con Te!

Forse non è neppure possibile dimenticare qualcuno che abbiamo amato.

Ma poi perché dovremmo? Alla fine di ogni capitolo suggerisco un modo per sentire meno la mancanza di chi è stato perso.

Ma in questo lavoro mostro anche come ritrovarlo l’amore e come ripristinare le caratteristiche ideali per predisporsi a nuove possibilità. In modo che da questa esperienza se ne possa uscire anche migliori, più forti, più consapevoli e capaci di amare in maniera ancora più completa di prima!

Perché è sempre possibile ritrovarlo l’amore. Per ripristinare al più presto il progetto di diventare il n° 1 della propria vita per il momento almeno, se non nella vita di un altro. Magari incontrandosi, approfittando della solitudine ricreata o creando un posto sicuro nel nostro cuore proprio per la persona che non abbiamo più con noi, poiché l’amore, come qualsiasi altra forma di energia investita in direzione del bene di noi stessi e contemporaneamente di quello degli altri, non va mai sprecato.

I giovani temono di essere scambiati per deboli se si affidano all’amore, i vecchi non sopporterebbero altre delusioni e si chiudono rassegnati. Eppure, tutte le nostre relazioni fallite del passato hanno un elemento comune: Noi!

Quello che spesso manca in tante storie d’amore è che bisognerebbe sempre continuare a corteggiare anche dopo essere riusciti a conquistare.

E se siamo invece già in un rapporto d’amore, sostengo a impegnarsi a dare qualcosa che è sempre relazionato al miglioramento, questa dovrebbe essere la promessa: Ti amerò di più e meglio, ti proteggerò di più e meglio, ti rispetterò di più e meglio. Provate a pensare che cosa può accadere in un rapporto dove le due persone applicassero questo tipo di volontà! Amare per amore e non più per ricevere. Guardando all’altro nel modo che era nelle intenzioni di Dio!

Perché siamo solo noi i vero responsabili della nostra felicità e di quella del nostro partner.

Introduzione – Perdere (e ritrovare) l’Amore è un lavoro che ho scritto per chi sta soffrendo a causa di una storia d’amore interrotta.

Non importa se per nostra responsabilità, per scelta di chi amavamo o se per eventi che apparentemente la vita stessa ha gestito. In ognuno di questi casi in questo libro troverai sollievo a ciò che non perdoni o che non ti perdoni: la fine di quell’amore. Ma l’amore che provavi non dovrebbe andare sprecato. L’amore non va mai perso, se non lo permettiamo. L’amore che resta può essere reinvestito e capitalizzato, è un ambito che vede bruciare su altari inesistenti inneggianti alla rabbia e ali ‘impotenza tanta energia che potrebbe essere riciclata, protetta e salvata. Alla fine di ogni capitolo ho voluto creare e inserire una forma di aiuto immediato che possa essere di concreto appoggio e sostegno in eventuali momenti immediatamente conseguenti all’essere restati soli.

Un enorme aiuto se usato in un iniziale momento di difficoltà ma che, con il tempo, dovrebbe essere sfumato e lasciato andare per non cadere nella dissociazione del reale e per non sentire di dover sempre fare qualcosa per non star male. Il punto di arrivo dopo una separazione è tornare a star bene senza bisogno di far niente. Ovvero tornare a star bene senza che ci sia una ragione e, se possibile, appena pronti è auspicabile ricominciare a guardarsi attorno e riprendere possibilmente a progettare con qualcuno.

Per cui, come è sconsigliato un uso prolungato di un qualsiasi medicinale, anche quel tipo di esercizio non deve provocare dipendenza. Questo specialmente se per separazione intendiamo l’essere stati lasciati per scelta cosciente di chi amiamo. Mentre se per separazione si intende, purtroppo, la morte di una persona amata e, se chi ha perso cosi il suo amore non avesse assolutamente più intenzione di ricominciare una vita di coppia con qualcuno, in quel caso gli esercizi possono essere continuati.

Ti auguro una buona lettura e, se il dolore dovesse persistere, non aspettare inutilmente nella surgelazione dell’inedia e dell’impotenza che ti sembrano essere le uniche amicizie possibili, ma fatti aiutare da professionisti che possano sostenerti e aiutarti a rinascere in fretta, noi o altri poco importa ma fallo, meriti di essere felice e di ripristinare una storia d’amore con la tua vita stessa… Buona lettura Tiberio

Amare qualcuno significa vederlo come era nelle intenzioni di Dio F. Dostoevskij

Perdere e Ritrovare l'Amore
Guida per apprendere che l’amore è per sempre
Ordina su Il Giardino dei Libri

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE

L’Amore non Muore Mai – L’amore ha tanti misteri. È come un gioiello formato da innumerevoli pietre preziose le cui lucentezze si mescolano tra di loro.

ARTICOLI SCELTI PER TE –

  • Come Dimenticare Qualcuno Che Hai Amato Profondamente – L’amore è una cosa speciale, ma ha la capacità di ferirci quando le cose vanno male. Non prendere le separazioni come sconfitte personali. Le relazioni falliscono ogni giorno, e non sempre perché non c’è abbastanza amore nella coppia. Qualunque sia la ragione della separazione, imparare a superare l’amore profondo che provavi per una persona è un processo estremamente difficile, che richiede molto tempo. Fortunatamente, potrai farlo ogni giorno, e alla fine avrai successo. Impara come fare continuando a leggere!
  • Alcuni concetti sull’Amore e sull’uomo – Amore è una delle parole più usate nel linguaggio umano, ma pochi ne conoscono il vero significato. Tutti lo confondono con simpatia, attrazione, sesso, affetto, amicizia, ecc…. >> continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *