La Bhagavad Gita

La Bhagavad Gita. Gli insegnamenti eterni di Krishna spiegati agli occidentali.

Quando morì il Mahatma Gandhi – “la grande anima”, il Leader dell’India che senza violenza liberò il suo paese dal dominio Britannico – un fotografo, oggi famoso, immortalò tutti i suoi averi: il suo semplice panno bianco di cotone con cui si vestiva, gli occhiali, i sandali, e la sua ben nota copia della Bhagavad Gita. E’ stato un libro che egli ha letto quotidianamente, divenendo la sua risorsa di ispirazione infinita.

La Bhagavad Gita fa parte della grande opera epica il MAHABHARATA.

La Gita 5000 anni è studiata e praticata e viene tuttora letta quotidianamente da milioni di persone in India, così come in tutto il mondo è, letteralmente, nelle case di centinaia di milioni di persone, e considerata da moltissimi la migliore fonte di insegnamento spirituale del mondo.

In queste pagine si trova un’infinita fonte di saggezza e ispirazione.

La Gita ha dimostrato, attraverso centinaia di generazioni, di essere uno dei più grandi regali mai donati all’umanità, una delle più grandi scritture mai apparse.

Si può leggere tutta di fila come una storia, un racconto magnifico pieno di grande insegnamento, oppure aprendo semplicemente una pagina a caso ponderando sulle parole, applicandole poi alle esperienze di vita.

Questo è più di un libro, più di uno scritto fatto da un essere umano, è una rivelazione Divina, colma di parole provenienti da un’anima vasta e illuminata – e queste parole possono portarvi ad esperienze eccelse di vita, fino a illuminarvi. Consigliamo questo libro a chi vuole conoscere meglio l’essenza dell’antica filosofia indiana.

La Bhagavad Gita
Gli insegnamenti eterni di Krishna spiegati agli occidentali
Ordina su Il Giardino dei Libri

Bhagavad Gita. Nuova Traduzione e commento. La Bhagavad Gita è un testo fondamentale di saggezza e di conoscenza, che contiene la più chiara interpretazione di tutti gli insegnamenti delle Upanishad. I sei capitoli di questa edizione commentata da Maharishi Mahesh Yogi costituiscono a loro volta il cuore di tutta la Bhagavad Gita.

Nel poema, lo stesso Signore Krishna spiega ad Arjuna che l’uomo è per se stesso un amico e un nemico allo stesso tempo, poiché costantemente diviso tra mente e cuore, tra senso del dovere e ricerca del piacere. Lo Yoga e la Meditazione sono solo il mezzo per equilibrare queste diverse tendenze e liberarsi dalla dualità, unica fonte dell’infelicità.

«Colui che ha conquistato il suo Sé per mezzo del suo Sé soltanto è l’amico di se stesso; ma il Sé di colui che non ha conquistato il suo Sé si comporterà con l’inimicizia di un avversario». Così ammonisce la Gita. E più avanti: «Non possiamo percepire la natura reale di questo mondo. La sua fine, la sua origine, la sua esistenza rimangono sconosciute. Solo tagliando quest’albero dalle robuste radici con la solida ascia del non-attaccamento si può cercare quello stato che, una volta raggiunto, non consente ritorno».

Questo commento alla Bhagavad Gita, dovuto ad una delle massime autorità spirituali del nostro tempo, è un mezzo prezioso per raggiungere tale stato, esponendo l’arte che, anche negli atti quotidiani della vita pratica, consente di conciliare le opposte tendenze, indirizzando così gli esseri umani verso una costante evoluzione.

Bhagavad Gita
Nuova Traduzione e commento
Ordina su Il Giardino dei Libri

Srimad Bhagavad Gita La via eterna. Commento di un discepolo diretto di Paramahansa Yogananda alla luce del Kriya Yoga

La Bhagavad Gita, il poema sanscrito divenuto nella storia il testo letterario e sacro più popolare e amato dagli induisti, è l’unica opera religiosa della storia umana in cui Dio parla in prima persona.

Nei 18 canti dell’opera Krsna indica le tecniche Yoga per liberarsi definitivamente dal ciclo delle nascite e delle morti. Amore e devozione sono le vie per raggiungere la perfezione.

Per la prima volta in Italia, l’opera viene proposta con uno dei commenti più autorevoli a livello mondiale.

Srimad Bhagavad Gita
La via eterna
Ordina su Il Giardino dei Libri

Lo Yoga della Bhagavad Gita. Questo libro è forse il più bello che sia mai stato scritto da mano umana. Mai era stato enunciato con più forza il principio di Unità degli esseri e delle cose, essenza e punto culminante della filosofia indiana.

Negli «Essays on the Gita» Sri Aurobindo compie uno degli studi più profondi e completi su questa importante Scrittura, illuminandoci sulla complessità del pensiero filosofico-religioso indù.

Il nostro testo consiste nella traduzione dei versetti originali della Gita, seguiti dal commento, costituito dai passaggi relativi tolti dai Saggi sulla Gita. Ne risulta un’opera conseguente e profonda, che tocca i più svariati aspetti dell’esistenza, mantenendo sempre vivo l’interesse del lettore.

In tal modo una delle maggiori opere della spiritualità indiana viene riproposta a un pubblico moderno, con un nuovo impulso innovatore e dinamico.

«Dall’epoca della sua apparizione, la Bhagavad Gita ha avuto un’immensa azione spirituale; con la nuova interpretazione data da Sri Aurobindo, il suo influsso è notevolmente aumentato ed è divenuto decisivo». (Mère).

Lo Yoga della Bhagavad Gita

Buono

Ordina su Il Giardino dei Libri

L’Essenza della Bhagavad Gita. “E’ nata una nuova Scrittura! Milioni di persone troveranno Dio attraverso questo libro. L’ho visto. Lo so!”. Paramhansa Yogananda

Raramente nell’arco di una vita compare un classico spirituale che ha il potere di trasformare le generazioni a venire. E’ proprio il caso di quest’opera straordinaria.

Swami Kriyananda ebbe la benedizione di lavorare personalmente con Yogananda quando scrisse quest’ispirata interpretazione e dopo aver trascorso un’intera vita in sintonia con la coscienza del suo grande Guru ha commentato: “Le interpretazioni della Gita di Yogananda sono le più sorprendenti, entusiasmanti ed efficaci che io abbia mai letto… Mentre scrivevo questo libro, ho sentito che non è mio. È venuto interamente da Dio. Non è filosofia, è pura saggezza…”.

L'Essenza della Bhagavad Gita
commentata da Paramhansa Yogananda nei ricordi il suo discepolo Swami Kriyananda

Da non perdere

Ordina su Il Giardino dei Libri


Bhagavad Gita . Paramhansa Yogananda ha tradotto e commentato il più importante e autorevole testo sacro dell’India.

In questo piccolo volume, da portare sempre con sé, viene presentata solo la traduzione del testo, senza alcun commento.

L’indiscussa autorità di Yogananda e la chiarezza del suo linguaggio rendono facile e intuitivo l’approccio a questa eterna scrittura sacra, e svelano con estrema semplicità le verità più arcane ed ermetiche.

Bhagavad Gita - Libro
Ordina su Il Giardino dei Libri

Bhagavad Gita Vol. 1. Interpretazione spirituale di Paramhansa Yogananda. «La Bhagavad Gita è il più grande trattato spirituale e psicologico che sia mai stato dato all’umanità. Il testo descrive in maniera precisa e dettagliata tutte le esperienze del ricercatore spirituale sul sentiero della liberazione. Ogni parola della Gita si riferisce alla sacra ricerca interiore, ci guida lungo il sentiero e ci dà consigli su come vincere la battaglia contro la natura inferiore e ristabilire il regno di Dio dentro di noi».

«In questa profonda interpretazione yogica … ricevuta dall’interno… il primo capitolo è la base e la chiave dell’insegnamento che segue, e descrive lo stato iniziale dell’aspirante che deve vincere la battaglia tra le tendenze discriminative e quelle dei sensi».

Il secondo volume (che comprende il commento dal terzo al settimo capitolo) contiene una precisa e dettagliata spiegazione della legge del karma e dell’azione. In particolare Yogananda chiarisce i diversi significati dei sacrifici vedici (yajna) e si sofferma principalmente su quella forma d’azione (karma) pura e liberatoria che va sotto il nome di Kriya Yoga.

Il terzo volume comprende il commento dall’ottavo al diciottesimo e ultimo capitolo.

Bhagavad Gita Vol. 1
Interpretazione spirituale di Paramhansa Yogananda
Ordina su Il Giardino dei Libri
Bhagavad Gita Vol. 2
Interpretazione spirituale di Paramhansa Yogananda
Ordina su Il Giardino dei Libri
Bhagavad Gita Vol. 3
Interpretazione spirituale di Paramhansa Yogananda
Ordina su Il Giardino dei Libri

ARTICOLI CORRELATI

  • La Bhagavad Gita. Così com’è. – Con testo sanscrito originale,translitterazione in caratteri romani, traduzione letterale, traduzione letteraria e spiegazioni di Sua Divina Grazia A.C. Bhaktivedanta Svami Prabhupada Acarya-fondatore dell’Associazione Internazionale per la Coscienza di Krishna.
  • Srimad Bhagavatam Primo Canto La Creazione – Il più autorevole testo sacro dell’India. Attraverso miti e leggende, racconti delle vite di avatar, di saggi, di santi, di re e di grandi devoti diffonde le verità e gli insegnamenti dei Veda. “Tutte le sacre scritture, tutte le verità, sebbene d’origine diversa, si trovano in te”.
  • Il Mahabharata – Il più lungo e famoso poema della storia dell’umanità.  Questo libro ti aiuterà a capire meglio l’essenza dell’antica filosofia indiana. È più lungo dell’altro grande classico indiano, il Ramayana, e otto volte più esteso di Iliade ed Odissea combinati insieme.
  • Dialogo tra un professore ateo e uno studente musulmano
Facebook Comments
Ogni donazione ci sostiene nel nostro impegno di condivisione della conoscenza! Grazie per il tuo gesto d'amore.

Precedente La Bhagavad Gita. Così com'è Successivo Il Potere delle Intenzioni - Deepak Chopra