Come Fare Miracoli nella Vita di Tutti i Giorni

Come Fare Miracoli nella Vita di Tutti i Giorni . Vivere con consapevolezza e creare il proprio destino

«Questo libro parla di miracoli. Non dei miracoli compiuti dagli altri, ma di quelli che voi stessi potete compiere nella vostra vita. Non è questione di fortuna e tanto meno di far parte dei pochi eletti che hanno assistito a un miracolo. Questo libro è stato scritto con il preciso scopo di insegnarvi come ottenere ciò che vi sembra impossibile.»

E’ anche un libro autobiografico: io stesso ho percorso la strada che porta alla vera magia e l’ho percorsa facendo grande attenzione a tutti quegli elementi che considero essenziali per creare una vita ricca di miracoli. Sono andato oltre il semplice “credere” nei miracoli, raggiungendo ciò che io chiamo “consapevolezza”.

La consapevolezza di cui parlo è qualcosa che tutti abbiamo avuto modo di provare.

Lo stesso discorso vale anche per la vostra capacità di compiere miracoli nella vita quotidiana.

Tutti voi potete imparare ad andare oltre il credere, oltre gli obbiettivi; verso un nuovo luogo che è dentro di voi: il luogo della “consapevolezza”. Ed è qui, nel regno della mente, che avvengono i miracoli. Nel profondo di ognuno c’è un campo unitario dalle possibilità illimitate; quando avrete imparato a raggiungere questo luogo meraviglioso scoprirete un dominio dell’esperienza umana completamente nuovo in cui tutto è possibile.

E’ qui che si compie la vera magia, quella che permette di realizzare quanto ci manca nel mondo materiale. Qui non esistono limiti e si ha sempre l’impressione di essere al posto giusto nel momento giusto. Qui si riesce ad instaurare con gli altri “incredibili” sincronie fin quasi a poter leggere il pensiero di chi ci sta vicino. E’ qui che potete incontrare al momento giusto esattamente la persona in grado di aiutarvi nel vostro cammino individuale. E’ qui che si manifesta ciò che … persona o cosa … è necessario per creare abbondanza e prosperità nella vostra vita.

E’ qui che si rivela la cura specifica per i vostri mali: nella vostra vita compaiono il libro o la cassetta giusta, come se qualche forza invisibile e misteriosa li avesse portati fino a voi.

In questa sfera di superiore consapevolezza il mistero comincia a diradarsi e improvvisamente appare chiaro quale sia il vostro compito nella vita. I rapporti interpersonali raggiungono miracolosamente nuovi livelli di partecipazione spirituale, il lavoro si fa meno faticoso e le decisioni più facili da prendere. A poco a poco ci si libera delle tossine e si imposta la propria vita su parametri sani invece che malati.

In questo libro mi sforzerò di mostrarvi come procedere per creare questo livello di consapevolezza.

Ho scritto un libro che considera un vero e proprio piano per aiutarvi a sviluppare questa particolare consapevolezza e ad applicarla a tutti gli aspetti della vostra vita, compresi i rapporti personali e quelli con il mondo in generale. Il progetto stesso della natura sembra essere nient’altro che un lento e progressivo schiudersi della coscienza. Una pietra è fatta di atomi, proprio come voi, ma non è dotata di alcuna percettibile consapevolezza. Non ha la facoltà di accorgersi se le si dà un calcio o la si riduce in polvere. E’ inconsapevole. Una pianta è sensibile alle condizioni del terreno, alle stagioni e all’umidità e col sole primaverile i suoi fiori sbocceranno. Ha una certa consapevolezza, ma essa è molto limitata.

Gli animali, in confronto ai minerali e ai vegetali, possiedono livelli di consapevolezza più sviluppati. Migrando dimostrano di essere consapevoli del mutare delle stagioni; sottraendosi ai predatori dimostrano di riconoscere il pericolo, e prendendosi cura del compagno e dei piccoli mostrano di essere capaci di attaccamento e sollecitudine grandi.

E poi ci sono gli esseri umani, i quali possiedono il livello di consapevolezza decisivo, quello che consente di scegliere. Possiamo decidere di vivere ad un livello inferiore di consapevolezza e limitarci ad esistere solamente, preoccupandoci dei nostri averi, mangiando, bevendo, dormendo e vivendo in balia degli eventi, oppure possiamo spiccare il volo verso nuovi e più alti livelli di consapevolezza, trascendendo così la realtà che ci circonda per creare un mondo solo nostro, un mondo di vera magia.

In ciascuno di noi è connaturata una consapevolezza più profonda che ci permette di ottenere una sorta di vittoria sul mondo materiale: è la capacità di trovare un equilibrio in ogni insieme di circostanze. La lezione di questo libro è semplicissima: tutti noi siamo in grado di raggiungere il perfetto equilibrio della mente. Per raggiungerlo dobbiamo impegnarci a realizzare una intima trasformazione.

Questa intima trasformazione non può essere realizzata in un’ottica intellettuale o scientifica.

Gli strumenti della limitazione non riveleranno ciò che non ha limiti.

E’ un compito da affidare alla mente, all’anima, a quella parte invisibile, presente in ognuno di noi, ma spesso ignorata a favore di ciò che possiamo afferrare con i sensi.

La prima parte di questo libro espone i principi di base per essere in sintonia col mondo invisibile. In tal modo vi assicurerete il controllo della vostra mente e creerete le premesse per compire miracoli al livello massimo di conoscenza che raggiungerete grazie alla consapevolezza. Una volta recuperata la sintonia con il mondo invisibile, comincerete a sperimentare questa nuova mentalità aperta ai miracoli e, con stupore, vedrete il vostro mondo assumere a poco a poco un ordine perfetto.

La seconda parte del libro è dedicata al modo di mettere in pratica i principi che vi sarete prefissati: essa vi guida all’attuazione reale di miracoli e a una vita quotidiana vissuta al massimo grado di equilibrio. Ogni capitolo di questa parte si chiude con qualche suggerimento pratico per aprire la strada ai miracoli.

Voi, in quanto parte dell’umanità, siete in grado di capire quest’ordine perfetto e, di conseguenza, potete decidere di entrare in sintonia con esso. Questo è il tema di fondo del mio libro. Io sono consapevole di quest’ordine perfetto e voglio che anche voi lo siate.

La via della conoscenza passa attraverso una disponibilità a raggiungere il più alto grado di consapevolezza, a usare questa consapevolezza per dare uno scopo all’esistenza e a trasmettere tale consapevolezza a chiunque faccia parte della vostra vita.

Si tratta essenzialmente di un viaggio della mente, tanto potente da influire sul mondo della materia con i suoi miracolosi poteri. Dovete però essere voi a volerlo affrontare e a scoprirlo da soli. Le mie parole non lo renderanno reale. Solo sperimentando di persona ciò di cui sto scrivendo potrete realizzarlo.

Per compiere questo invisibile viaggio interiore e arrivare ad un nuovo sistema di conoscenze dovrete essere pronti a liberarvi di alcune convinzioni, tanto erronee quanto potenti, per giungere ad un insieme del tutto nuovo di convinzioni che vi permetterà di passare:

  • Dall’idea che siete limitati alla consapevolezza che la realtà ultima e il vostro potenziale sono illimitati;
  • Dall’idea che siete condizionati dall’ereditarietà, dall’ambiente che vi circonda e da forze soprannaturali, alla consapevolezza che siete voi stessi a creare la vostra realtà e che potete contare su forze innate e divine che operano con voi e non indipendentemente da voi;
  • Dall’idea che la conoscenza e l’esperienza si acquisiscono solo mediante i cinque sensi alla consapevolezza che una guida intuitiva, invisibile è a vostra disposizione una volta raggiunto uno stato superiore di consapevolezza;
  • Dall’idea che l’esistenza umana può essere pericolosa e perversa alla consapevolezza che qualsiasi esistenza è in sè qualcosa di sacro, perchè destinato ad un fine superiore;
  • Dall’idea che alcune persone sono più fortunate di altre alla consapevolezza che voi stessi potete creare la vostra fortuna e che ogni esperienza porta con sè una preziosa lezione;
  • Dall’idea che la vita è caotica alla consapevolezza che c’è un ordine nel caos e che nulla accade per caso in un universo regolato da un ordine perfetto.

So bene che l’argomento di cui ho scritto in questo libro risulterà sconvolgente per alcune persone e che da molte altre verrà rifiutato. Non importa. E’ tutto vero, poichè l’ho vissuto in prima persona e ciò che ho scritto mi viene dal cuore. So che l’universo, dalla più piccola cellula all’intera galassia e anche oltre, è regolato dall’ordine divino.

Questa meravigliosa consapevolezza è un nostro diritto naturale, ed è comune a tutti.

Accogliete queste idee e mettetele in pratica, prima nella vostra vita, poi in famiglia e con gli amici, e infine col mondo intero. Mi auguro che questo libro possa servire a tale scopo. E’ stato una gioia scriverlo, e ancora più gioia dà vivere nella consapevolezza di cui ho scritto. Vi auguro di trovare la stessa vera magia nella vostra vita. Dio vi benedica. Dal libro Come fare miracoli nella vita di tutti i giorni di Wayne W. Dyer

Questo libro è stato scritto con il preciso scopo di insegnarvi come ottenere ciò che vi sembra impossibile.

Come creare una mentalità capace di compiere miracoli; come vincere la propria innata timidezza; come usare la mente per creare benessere; come trasmettere agli altri la propria nuova consapevolezza; come dare uno scopo ai rapporti personali; come ristabilire la salute e compiere miracoli di guarigione; come prendere coscienza di sé e del proprio destino e attuare una vera rivoluzione spirituale.

Wayne W. Dyer (Detroit 1940), psicologo, è noto per le sue opere divulgative. In America è molto popolare, oltre che per le sue opere scientifiche, anche per l’attività di psicoterapeuta; si è dedicato particolarmente alla divulgazione sul tema del pieno sviluppo della personalità.

Nei primi testi come “Le vostre zone erronee” Wayne Dyer ha puntato l’attenzione sul potenziale insito in ogni essere umano insegnando in modo chiaro e semplice, come diventare veramente padroni di se stessi e come sfuggire al ruolo di vittima che sempre qualcuno ci vuole imporre.

Wayne Dyer afferma che il cambiamento può iniziare fin da subito e che è possibile sprigionare tutte le energie, i talenti, i desideri che risiedono in noi e che normalmente non siamo consci di possedere. Dyer ci invita a coltivare due atteggiamenti fondamentali per poter crescere ed evolvere: abbandonare le vecchie convinzioni e bandire il dubbio.

Le persone piene d’amore vivono in un mondo pieno d’amore. Le persone ostili vivono in un mondo ostile… ma il mondo e’ sempre lo stesso. Wayne W. Dyer

14 consigli per entrare in sintonia con il proprio io superiore.

Consigliata la lettura a chi vuole calarsi in una dimensione spirituale dove tutto può essere e dove tutto può diventare.

Come Fare Miracoli nella Vita di Tutti i Giorni
Vivere con consapevolezza e creare il proprio destino

Voto medio su 9 recensioni: Da non perdere

Ordina su Il Giardino dei Libri

Tutto ciò di cui hai bisogno è già dentro di te, offri risultati non scuse. Anonimo

SCELTI PER TE

  • I 9 Principi della Manifestazione descritti da Wayne Dyer nel suo libro “Inventarsi la Vita

ALTRI TITOLI CHE TI POTREBBERO INTERESSARE

VIDEO

  • Meditazione guidata: allinearsi al Sé Superiore – Allinearsi al Sé Superiore significa accedere alla infinita intelligenza del Cuore e della Coscienza espansa. Questa meditazione vi guida all’allineamento nel modo più semplice e dolce…

Crediti immagine Fresh Paint

Facebook Comments
Macrolibrarsi.it presenta Argital: Cosmetici naturali senza conservanti Macrolibrarsi.it presenta Officina Naturae: Detergenti ecologici e cosmetici naturali

I commenti sono chiusi.