Come Dimenticare Qualcuno Che Hai Amato Profondamente

Come Dimenticare Qualcuno Che Hai Amato Profondamente.

2 Metodi: Cambiare la Tua Mentalità – Riacquistare la Tua Indipendenza.

L’amore è una cosa speciale, ma ha la capacità di ferirci quando le cose vanno male. Non prendere le separazioni come sconfitte personali. Le relazioni falliscono ogni giorno, e non sempre perché non c’è abbastanza amore nella coppia. Qualunque sia la ragione della separazione, imparare a superare l’amore profondo che provavi per una persona è un processo estremamente difficile, che richiede molto tempo.

Fortunatamente, potrai farlo ogni giorno, e alla fine avrai successo. Impara come fare continuando a leggere!

Parte 1 di 2: Cambiare la Tua Mentalità

1 – Cerca di capire che potresti ancora amare quella persona. Se non ti senti in grado di andare avanti, c’è una ragione. Hai condiviso momenti meravigliosi con quella persona, e le hai donato gran parte del tuo cuore. Adesso che hai deciso di andare avanti, inizia a guardare quella persona non come vorresti che fosse, ma come è veramente.

Credi in te stesso. Hai molto da offrire. Amare significa conoscere se stessi attraverso le altre persone. Continuerai a imparare cose su di te crescendo e amando. Come può una persona credere in te se sei tu il primo a non farlo?

Realizza che andare avanti non significa smettere di amare quella persona. Significa solo che il tuo amore per lei cambierà. Terrai ancora al benessere di quella persona, le augurerai il meglio e spererai che possa essere felice. Andare avanti non significa dimenticare del tutto; significa vivere meglio la tua vita.

Se ti ha mentito o ingannato, o non prova più gli stessi sentimenti per te, devi capire che non si trattava di una relazione sana. Potresti sentirti incompreso e arrabbiato. Dimenticare quella persona può essere molto difficile, ma ciò non significa che non devi andare avanti con la tua vita.

2 –  Cerca di capire che esistono altre persone che potranno renderti felice – semplicemente non riesci a vederle. Hai amato quella persona al punto e tanto a lungo da non considerare più le altre persone.

Tutti vorremmo vivere in un mondo perfetto, dove tutte le cose vanno secondo i piani e le avversità non esistono, ma la vita reale non è così. Molte persone frequentano più di una persona prima di trovare l’amore della loro vita. Anche tu avrai altre possibilità di amare.

Cerca di essere ottimista. Guarda il bicchiere mezzo pieno. Pensa “Evviva, sono di nuovo single!” invece di “Sono stato lasciato”. Pensa “Potrò incontrare moltissime persone nuove” invece di “Ho perso l’unica persona che conoscevo veramente”. Essere ottimista ti aiuterà a recuperare più in fretta.

3 – Cerca di capire che potresti aver amato la persona più di quanto lei abbia amato te. Probabilmente l’altra persona non sa quanto era profondo il tuo amore. Ma non è grave. Non significa che tu non sia una persona adorabile, attraente o accattivante. Significa solo che dovrai continuare a cercare per trovare qualcuno che ti amerà tanto quanto tu ami lui.

Se pensi di aver amato quella persona più di quanto lei abbia amato te, usalo come motivazione. Pensaci: vorresti qualcuno che ti amasse meno, o qualcuno che ti amasse quanto tu ami lui?

Non cedere all’idea “Non troverò mai nessuno migliore”. Non accontentarti di una relazione che non ti rende felice quanto vorresti. Rimettiti in gioco, non abbassare i tuoi standard e cerca di trovare la persona giusta per te. E’ meglio essere indipendenti e felici che trovarsi in una relazione in cui sei costretto ad accontentarti.

 4 – Se hai detto alla persona che ami come ti senti e non ottieni una risposta, cerca di capire che non ci sono molte ragioni per continuare a comunicare con lei. I giochi sono fatti, e probabilmente le cose sono andate nel modo giusto. Se la persona che ami non ti degna di una risposta, sarai tu a dover riacquistare la tua dignità andando avanti.

Parla con una persona neutrale che ha vissuto la tua stessa esperienza. Cerca un amico, un genitore o un mentore. Se devi, consulta uno psicologo. Sfogare le tue emozioni e i tuoi pensieri con una persona non coinvolta può aiutarti a recuperare e andare avanti.

Affronta il dolore in modo costruttivo. Non fingere che non sia presente. Trova dei modi creativi per sfogare la tua sofferenza, come l’arte o la comunicazione. Cerca di non pensare troppo al dolore, perché potresti peggiorare le cose altrimenti.

 5 – Decidi se vuoi rimanere amico di quella persona. E’ una decisione personale. E’ molto difficile combinare l’amicizia con un ex amante con la tua ritrovata indipendenza. La maggior parte delle persone pensano che la soluzione più semplice sia instaurare un rapporto amichevole ma distaccato dopo essere riusciti ad andare avanti, ma è una scelta che puoi fare solo tu.

Parte 2 di 2: Riacquistare la Tua Indipendenza

1 – Fai un viaggio. Non deve essere un viaggio di lusso, anche se un viaggio a Tahiti o in India sono ottime idee! Cerca solo di cambiare aria per un po’ per tenerti impegnato e ritrovare te stesso. Molte persone ritengono che un cambio di ambiente aiuti a vedere le cose dalla giusta prospettiva.

Interagisci con le persone del posto. Non c’è ragione di visitare un nuovo paese se non interagirai con nessuno. Se non hai deciso di andare in campeggio o di fare una spedizione in solitaria, non c’è ragione per cui non dovresti comunicare con i locali e frequentarli. Ricorda ciò che diceva Eleanor Roosevelt: “Fai una cosa che ti spaventa ogni giorno”.

Dedica del tempo a te stesso. Inizia a sentirti incoraggiato dalla tua indipendenza. Se non riesci a imparare a essere felice da solo, nessuno riuscirà ad essere felice con te.

2 – Appoggiati su amici e familiari. I tuoi amici e la tua famiglia ti offriranno aiuto e amore incondizionato – sfruttali! Quando ti senti triste, esci con gli amici o fai visita alla tua famiglia. L’amore che provano per te è diverso da quello di un compagno romantico, ma non meno intenso.

Confida al tuo migliore amico ciò che ti accade. Se vuoi dei consigli, chiedili. Il tuo migliore amico ti vede in un modo diverso da come ti vedi tu, e potrebbe farti vedere le cose da una nuova prospettiva. Se non altro, il tuo migliore amico ti darà l’opportunità di esprimerti e ti farà sentire apprezzato.

3 – Elimina dalla tua vista tutte le cose che ti ricordano la vecchia relazione. Non sarà una cosa divertente, ma è fondamentale. Andare avanti significa vivere nel futuro, non nel passato. Rimuovi tutte le foto, le lettere, i filmini, gli animali di peluche, ecc. e conservali in una scatola. Sarà doloroso, ma ti sentirai sollevato.

Ricorda che rimuovere non significa distruggere. Probabilmente vorrai tenere quei ricordi. Così come non vorrai completamente dimenticare la persona che amavi, non vorrai dimenticare anche la vostra relazione. Potresti anche osservare quegli oggetti con felicità quando sarai riuscito ad andare avanti.

4 – Mentre stai soffrendo, ricorda di esprimere i tuoi sentimenti. Molte persone iniziano a scrivere un diario al quale affidare i propri sentimenti. Quando ti senti ispirato, prendi un foglio di carta e scrivi i tuoi pensieri. Lascia una traccia che ricordi quanto sei stato forte per superare il momento di difficoltà.

Come ti senti? Quali sono i tuoi sentimenti? Come ti saresti sentito in una situazione simile cinque anni prima? Come ti sentirai in una situazione simile tra cinque anni? Rifletti sul significato che quella relazione aveva per te.

Puoi esprimerti anche senza ricorrere alla scrittura. Puoi dipingere, disegnare, ballare, costruire, scolpire o correre. Qualunque sia il mezzo che scegli, agisci con passione e il risultato sarà gratificante.

5 – Prenditi cura del tuo corpo. Fai attività fisica regolarmente. Fai ricerche sull’EFT (Emotional Freedom Tecnique), un metodo basato su un approccio più fisico per alleviare la sofferenza. Se riconosci di essere ancora ossessionato dalla passata relazione parlane con un consulente, un terapista, o anche un consigliere spirituale.

6 – Quando sei pronto, inizia a cercare un nuovo amore. Questo processo può richiedere molti mesi, o un anno. Non forzare le cose se non ti senti pronto; non è corretto nei tuoi confronti, né verso le altre persone. Ricorda che ci sono molte persone pronte a darti l’amore che cerchi e ad apprezzarti per quello che sei.

Molte persone scelgono di avere relazioni superficiali per dimenticare più velocemente la persona amata. Se decidi di farlo, cerca di farlo per le ragionigiuste; hai bisogno di affetto, vuoi incontrare nuove persone, pensi di avere qualcosa da dare. Non frequentare altre persone solo per fare ingelosire la tua ex; non ne vale la pena.

Impara dai tuoi errori. Quando cerchi una persona a cui dare il tuo amore, non rischiare di finire un’altra volta con il cuore spezzato ripetendo gli stessi errori. Sfrutta i difetti delle tue relazioni passate per migliorare quelle future. Ricorda i difetti della tua vecchia compagna e cerca una partner più matura questa volta.

Sii te stesso. Chiunque incontrerai, sii te stesso. Per essere amato, dovrai dare tutto te stesso all’altra persona. Dovrai saper accettare i tuoi difetti, non aver paura di mostrarli all’altra persona, e sapere che saranno accettati.

Consigli:

  • Non rendere una priorità chi ti considera solo un’opzione.
  • Se provi rabbia e ti senti depresso, non cercare la vendetta, parlane con un amico. Nessuno merita così tanto dolore.
  • Se verrai ferito di nuovo, non sarà la fine del mondo. Cerca di capire se hai commesso di nuovo il solito errore, e impara come evitarlo.

Tutto il testo è condiviso sotto Creative Commons License – Fonti wikiHow

ARTICOLI CORRELATI

  • Come Entrare nel Suo Cuore Senza Uscire di Testa – In caso di amore rompi le regole! Perché prendere un due di picche quando puoi fare innamorare un re di cuori?
  • Perdere e Ritrovare l’Amore –  Guida per apprendere che l’amore è per sempre…
  • L’Amore Non Fa Soffrire – 7 Strategie per non ammalarsi d’amore – Perché è così difficile vivere una lunga storia d’amore felice, romantica e appagante? Quali meccanismi ti spingono a scegliere il partner sbagliato?
  • Ti Amo… ma Sono Felice anche Senza di Te – Il vero amore è un’arte divina che ti libera, mentre la dipendenza ti incatena e ti fa soffrire. Liberarsi dai legami che ti imprigionano è possibile…
  • Manuale per Donne Lasciate – Come uscire in fretta e senza danni da una storia finita… Sei stata lasciata? Ti senti confusa, apatica, piena di rabbia? Senti crollare la tua autostima? Sei vittima dell’autocommiserazione? Ti è venuta la fissazione di voler capire a tutti i costi perché è finita, cosa potevi fare che non hai fatto e quali errori hai commesso?…
  • Non ti Scordar di Te – La strada per ritrovare se stessi – Comincia a accettare il fatto che solo tu puoi trovare quello che ti manca. Non sei qui per fare numero, sei qui pi fare la differenza.
  • Le Parole per Migliorare la Vita di chi Ami…e la Tua – Quello che dici è un dono prezioso per te stesso e per le persone a cui vuoi bene…
  • Le Parole per Salvare l’Amore – Tutto dipende da quello che dici (e non dici)

ARTICOLI SCELTI PER TE

  • Dove trovare l’ amore nella tua vita. Prima di poter capire dove guardare, dobbiamo capire che cosa stiamo cercando. Cos’è l’amore? Definire l’amore è un compito difficile. Quando si chiede ad un centinaio di persone cosa sia l’amore, si ottiene un centinaio di risposte diverse. Questo accade per due motivi >> continua a leggere

Crediti immagine Fresh Paint

Facebook Comments
Ogni donazione ci sostiene nel nostro impegno di condivisione della conoscenza! Grazie per il tuo gesto d'amore.

Precedente Il Dono Successivo Brodo Caldo per l'Anima